Buona vita a tutti: un piccolo gioiello da avere nel cuore e sulla scrivania!

Carissimi, buon anno!
Eccoci qui con la prima recensione del 2018, e quale migliore modo di inaugurare l’anno nuovo se non con la nostra amatissima J.K. Rowling?

Oggi vi parlerò di “Buona vita a tutti: i benefici del fallimento e l’importanza dell’immaginazione”, ovvero il discorso della Rowling tenuto alla cerimonia di laurea ad una delle università’ più’ prestigiose al mondo, Harvard.

Quando J.K. Rowling è stata invitata a tenere questo discorso, ha deciso di parlare di due temi che le stanno molto a cuore: i benefici del fallimento e l’importanza dell’immaginazione.

Avere il coraggio di fallire, ha detto, è fondamentale per una buona vita, proprio come ogni altro traguardo considerato di successo. Immaginare se stessi al posto degli altri, soprattutto dei meno fortunati, è una capacità unica dell’essere umano e va coltivata a ogni costo.

Raccontando la propria esperienza e ponendo domande provocatorie, J.K. Rowling spiega cosa significhi per lei vivere una ‘buona vita’.
Un piccolo libro pieno di saggezza, umanità e senso dell’umorismo, ricco di ispirazione per chiunque si trovi a un punto di svolta della sua esistenza. Per imparare a osare e ad aprirsi alle opportunità della vita.

Gridget mi ha regalato questo libricino quando ci siamo viste subito dopo Capodanno, un regalo con una tempistica “magica”.
Io della Rowling potrei leggere anche la lista della spesa e trovarci mille pillole di saggezza, ma questo discorso è realmente e semplicemente una lezione di vita.

Ragioniamo sui temi principali: fallimento e immaginazione.
Il primo ci suscita sempre disagio, se non vergogna.
Il secondo, beh a volte ce ne dimentichiamo. Veniamo catapultati nella vita reale, vita da “adulti” e ci scordiamo di immaginare e sognare.

La nostra autrice preferita ci ricorda di abbracciare il fallimento e trarne beneficio e nonostante le mille avversità e sfide che la vita ti pone tutti i giorni di non perdere mai il potere dell’immaginazione, così da poter fare di tutto.

Leggere questo piccolo saggio nei primi giorni dell’anno è stato catartico, mi ha dato una scossa , ma soprattutto mi ha ispirato.
Se siete ad un bivio,o dovete prendere una decisione difficile,vi consiglio di leggerlo! 😉

Buona vita a tutti,
la vostra Marion.

Autore dell'articolo: Giunsb93

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *