10 libri da leggere per imparare a scrivere!

Ne abbiamo parlato in qualche articolo, ma non lo ripeteremo mai abbastanza: leggere è il metodo principe per imparare a scrivere. Leggete, leggete quanti più romanzi, manuali, poesie e quant’altro! Non ve ne pentirete.

Detto questo, abbiamo deciso di lasciarvi la classifica definitiva dei 10 libri da leggere assolutamente. Sono pagine scritte da professionisti, grandi maestri della letteratura e del copywriting: con questi, non potrete sbagliare!

Quale avete già sul comodino?

1: LEZIONI AMERICANE. SEI PROPOSTE PER IL PROSSIMO MILLENNIO DI ITALO CALVINO (EINAUDI)
Leggerezza, Rapidità, Esattezza, Visibilità, Molteplicità, Coerenza: ecco le perle di Italo Calvino generate per un ciclo di sei lezioni che avrebbe dovuto tenere all’Università di Harvard. I concetti quasi futuristici per quegli anni (era il 1981) sono all’avanguardia ancora adesso. Da leggere e rileggere. Per saperne di più, leggi il nostro articolo dedicato a Calvino 😉

2: ESERCIZI DI STILE DI RAYMOND QUENAU (EINAUDI)
È un classico, pubblicato la prima volta nel 1947: l’autore racconta 99 volte la stessa storia usando differenti figure retoriche. Interessante, pieno di spunti e mai noioso!

3: ON WRITING. AUTOBIOGRAFIA DI UN MESTIERE DI STEPHEN KING (SPERLING & KUPFER)
Che dire? L’autobiografia del maestro della paura non può mancarvi. Scopri di più sui consigli del Re del Terrore nel nostro articolo 🙂

4: LA PAROLA IMMAGINATA. TEORIA, TECNICA E PRATICA DEL LAVORO DI COPYWRITER DI ANNAMARIA TESTA (IL SAGGIATORE)
Una delle pubblicitarie più famose d’Italia racconta il proprio mestiere: l’autrice, veterana del copywriting, ti svela i trucchi del mestiere, utilissimi se sogni di lavorare in un’agenzia di comunicazione. Seguila anche online nel suo progetto Nuovo e Utile – Teorie e pratiche della creatività.

5: I FERRI DEL MESTIERE DI FRUTTERO & LUCENTINI (EINAUDI)
Un manuale autobiografico per chi comincia ad approcciarsi alla scrittura. Gli autori sono due grandi maestri della letteratura italiana. Curiosità: si trova solo in formato cartaceo. Non puoi fartelo mancare!

6: IL SENSO DEL TINGO DI ADAM JACOT DE BOINOD (RIZZOLI)
Una raccolta surreale di parole che sembrano inventate, ma esistono davvero.
Onomatopee intraducibili, palindromi. Divertentissimo e pieno d’ispirazione.

7: SEI PASSEGGIATE NEI BOSCHI NARRATIVI DI UMBERTO ECO (BOMPIANI)
Anche Eco preparò un saggio in quanto invitato da Harvard a tenere una lezione sulla scrittura. Il gigante della narrativa ci insegna a scrivere partendo da una lettura consapevole!

8: PRONTUARIO DI PUNTEGGIATURA DI BICE MORTARA GARAVELLI (LATERZA)
Scritto da un’accademica della Crusca, il classico spiega come si mettono le virgole, i puntini di sospensione, i due punti, il punto e virgola. Sembra la cosa più semplice del mondo? Non lo è: scopri come inserire la punteggiatura corretta nei dialoghi in questo piccolo memorandum.

9: RICETTARIO DI SCRITTURA CREATIVA DI GIULIO MOZZI E STEFANO BRUGNOLO
Una raccolta di istruzioni ed esercizi per scrivere in modo creativo, sfuggire dalla banalità, evitare le frasi fatte. Utile a scrivere di tutto, dai bugiardini delle medicine alle sceneggiature.

10: SCRIVERE PER INTERNET DI LUISA CARRADA
Un manuale di istruzioni per la scrittura sul web.
La scrittrice condivide i suoi consigli anche sul sito www.mestierediscrivere.com.

 

 

Autore dell'articolo: Giunsb93

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *